Quando si parla di bambini la sicurezza rappresenta uno dei punti fondamentali affinché la loro incolumità possa essere preservata al meglio. Proprio per questo è fondamentale essere sicuri di avere una stanza per bambini sicura che non presenti pericoli particolari e che, anzi, possa farci dormire sonni tranquilli.
A questo proposito abbiamo raccolto qualche suggerimento per rendere l’intero ambiente a prova di rischio e per proteggere al meglio i nostri figli.

Luce ed illuminazione

Uno dei primi punti da considerare per una stanza per bambini sicura è proprio l’illuminazione. Si lo so probabilmente non ci avevi mai pensato ma un ambiente illuminato male può indurre il tuo piccolo a sforzare eccessivamente la vista, condizione che può causargli dei danni con il passare del tempo.
Proprio per questo ti consiglio di optare per delle luci di qualità (senza puntare troppo su modelli economici) e di utilizzare per lo più luce naturale con tende particolarmente chiare e ambienti che riflettano bene.

Arredamento

Una stanza per bambini sicura presenta anche il giusto arredamento il quale rappresenta decisamente una componente fondamentale. A questo proposito il consiglio che ti do è quello di utilizzare del mobilio che sia in legno e non in plastica in quanto molto più dannosa e pericolosa anche in caso di tagli o escoriazioni.
In più cerca di utilizzare un arredamento che non presenti spigoli eccessivamente acuminati e potenzialmente pericolosi per il tuo bambino.

Il letto

Infine sfatiamo il mito secondo il quale una stanza per bambini sicura debba necessariamente presentare dei lettini singoli. Il letto a castello che potete acquistare online in tutta comodità al seguente indirizzo: http://lettiacastello.net/, infatti, rappresenta un’ottima soluzione sia per quanto riguarda lo spazio, sia per ciò che riguarda la sicurezza.
I modelli più moderni infatti sono assolutamente sicuri con spondina salva caduta e scalette studiate per essere stabili al 100%.